Chiese, mare e leggende: alla scoperta di Sciacca

Sciacca è un intreccio di popoli, storia e cultura. Le sue origini si fanno risalire agli arabi, che la chiamarono “Ash-sciaqqah”, la “separante”. Questo nome potrebbe riferirsi alla posizione della città, collocata tra Mazara del Vallo e Agrigento, al confine, cioè, tra due territori e province.

Il Naviglio della Martesana: un itinerario in bicicletta

Milano sta diventando una metropoli a misura di bicicletta e sono tanti gli itinerari ciclabili perfetti per scoprire il territorio.
Per una breve fuga da Milano, la pista ciclabile che costeggia il Naviglio della Martesana è quello che fa per voi: lunga 36 km, è adatta anche ai ciclisti meno allenati e ai più piccoli. Tutto quello che serve è una bicicletta. Sarà bellissimo lasciarsi alle spalle la confusione della città e pedalare seguendo il fiume, immersi nella natura, attraversando borghi ricchi di storia.

Villa Enrica, Boutique Hotel (Isole Eolie)

Villa Enrica è un luogo davvero magico, circondato da ulivi, mandorleti e aranceti, l’hotel è una gradevole combinazione di architettura e arredi locali e stile moderno con un tocco di autentica eleganza.

L’isola che non ti aspetti: Lipari

Lipari, l’isola dei colori, l’isola per tutto l’anno. Ti va di scoprirla con me?
Lipari è l’isola più grande delle Eolie, la più abitata, viva anche d’inverno in quanto centro geografico ed amministrativo di sei delle sette isole dell’arcipelago (Lipari, Vulcano, Stromboli, Panarea, Filicudi e Alicudi). Con i suoi circa 10.000 abitanti, è come se fosse una piccola capitale e punto di riferimento per tutti gli abitanti delle altre isole.

Borghetto sul Mincio, il villaggio dei mulini

Un idilliaco paese di mulini è oggi uno dei borghi più belli d’Italia! Definire Borghetto sul Mincio un borgo sembra quasi un’esagerazione: come suggerisce il suo significato, “piccolo villaggio”, si tratta di poco più di un pugno di case attraversato dal fiume Mincio. Eppure Borghetto rappresenta un’ormai celebre cartolina d’Italia.

Un’escursione sul Monte Summano

Il Monte Summano è una montagna delle Prealpi Vicentine alta 1.296 metri, si eleva tra la valle dell’Astico ed è l’ultimo prolungamento verso la pianura, visibile da tutto il Veneto centrale.

Recanati, città di Leopardi e non solo

Recanati, nota per essere la città natale del grande poeta italiano Giacomo Leopardi, può rivelarsi una vera sorpresa non solo per gli amanti della letteratura italiana, ma anche per gli appassionati di arte e musica.