Elcito, il borgo del silenzio

C’è un borgo nelle Marche che non tutti conoscono, anche chiamato “il borgo del silenzio”, perché talvolta, quando soffia il vento, gli unici suoni che vi si sentono sono quelli della natura.

Panissa cu e sioule

Alimento sostanzioso e proprio per questo per molti decenni diffuso soprattutto tra le classi meno abbienti, la panissa si prepara in pentola come una polenta. Fino agli anni settanta rappresentò il tipico pranzo frugale degli operai, dei portuali e degli studenti, gustato generalmente nelle osterie che di questa portata si facevano vanto.

Gnocchi alla Romana

Gli gnocchi alla romana sono un piatto tipico della cucina laziale, preparati con un ingrediente povero tradizionale: il semolino.

Canale Monterano e il suo borgo fantasma

A meno di un’ora d’auto da Civitavecchia, a metà strada tra i monti della Tolfa ed il lago di Bracciano, nel comune di Canale Monterano si trovano le rovine dell’Antica Monterano, uno dei più suggestivi luoghi della Maremma Laziale.

Alla scoperta di Coldirodi e uno sguardo diverso su Sanremo

Coldirodi, frazione di Sanremo, ha ereditato questo nome dalla storia. Si narra infatti che un gruppo di cavalieri provenienti da Rodi sbarcarono nell’XI° secolo, di ritorno dalle crociate, sulle coste di Ospedaletti per curare i loro feriti.

Aquilino B&B, Patù (LE)

Sorge nel centro storico di Patù, sull’estremo lembo del Capo di Leuca, l’accogliente e grazioso bed & breakfast Aquilino. Immerso nelle straordinarie bellezze del Salento, il B&B Aquilino si colloca in una tipica casa dalle volte a stella in un suggestivo vicolo storico. La struttura mette a disposizione dei propri ospiti tre bagni privati e…

Nel cuore della Maiella: trekking nella Valle dell’Orfento

Per gli appassionati di trekking, la Valle dell’Orfento rappresenta uno scrigno di natura incontaminata e biodiversità nel cuore del Parco Nazionale della Maiella. La valle si trova nel comune di Caramanico Terme in Abruzzo, uno dei borghi più belli d’Italia, di epoca longobarda.