Il confine e i suoi segreti: Paluzza

Il fischio mattutino delle marmotte, l’odore genuino del fieno, l’aria fresca che ti riempie i polmoni mentre gusti il sapore unico dei prodotti d’alpeggio, con lo sguardo immerso nei colori accesi di una montagna incontaminata: questo sarà il tuo risveglio a Paluzza.