Esplorando il Parco regionale dell’Antola

Situato in Liguria, nella città metropolitana di Genova, il Parco Regionale Naturale
dell’Antola è una delle zone più varie e ricche dal punto di vista naturalistico e faunistico
dell’Appennino ligure. Incrociare sul vostro cammino un daino, o addirittura un branco, non
è certo un evento raro! Così come non è difficile assistere alla fioritura di narcisi od
osservare innumerevoli specie di volatili, tra cui il picchio rosso minore e, se siete fortunati,
persino qualche piccolo falco.

Dimora del Parco B&B, Ostuni (Puglia)

Dimora del Parco nasce da un immenso amore, quello di una famiglia composta da Angelo, Rosanna, Giusi, Francesca e Letizia. Amore per la Puglia, per l’autenticità delle persone e per i suoi ritmi lenti. Una terra fatta di sole, di mare e di architetture affascinanti, meravigliosamente diversa da nord a sud. Con un tesoro di…

Necci toscani

Questa domenica vi proponiamo i necci, un dolce tipico della montagna pistoiese e della Garfagnana.

Campiglia Marittima, il borgo livornese in cui il tempo si è fermato

Un labirinto di vicoli, in cui perdersi è la più facile, ma anche la più affascinante, delle possibilità.
Campiglia Marittima è uno di quei paesi a cui si pensa quando si immaginano le donne che stendono il bucato dalla finestra, gli anziani che chiacchierano seduti fuori dagli usci e i gatti sdraiati al sole a dormire.

Chiese, mare e leggende: alla scoperta di Sciacca

Sciacca è un intreccio di popoli, storia e cultura. Le sue origini si fanno risalire agli arabi, che la chiamarono “Ash-sciaqqah”, la “separante”. Questo nome potrebbe riferirsi alla posizione della città, collocata tra Mazara del Vallo e Agrigento, al confine, cioè, tra due territori e province.

Scarpinocc di Parre

Gli scarpinocc sono dei ravioli tipici del bergamasco, in particolare della cittadina di Parre.
Si tratta di una sorta di casoncello, con un ripieno “magro” fatto di uova, burro, formaggio, pangrattato e spezie.

The Apartment Trastevere, gruppo Ba.Home (Roma)

Siamo due fratelli, Simone e Martina, con la passione per i viaggi, l’arte, la  cultura, il buon cibo e con la convinzione che Roma sia una città bellissima, in grado di offrire tutto questo.

Il Naviglio della Martesana: un itinerario in bicicletta

Milano sta diventando una metropoli a misura di bicicletta e sono tanti gli itinerari ciclabili perfetti per scoprire il territorio.
Per una breve fuga da Milano, la pista ciclabile che costeggia il Naviglio della Martesana è quello che fa per voi: lunga 36 km, è adatta anche ai ciclisti meno allenati e ai più piccoli. Tutto quello che serve è una bicicletta. Sarà bellissimo lasciarsi alle spalle la confusione della città e pedalare seguendo il fiume, immersi nella natura, attraversando borghi ricchi di storia.