Attività viste su BeLocal Italia

Qui troverai le attività che sono state promosse sulla pagina Instagram. Seguici: potrai trovare sulle nostre stories in evidenza altre interessanti informazioni e immagini!

Azienda Agricola Biomela (Trentino Alto-Adige)

Sono state introdotte sugli undici ettari dell’azienda le pratiche colturali di agricoltura biologica, senza uso di concimi, diserbanti, insetticidi o altre sostanze chimiche di sintesi.

Un metodo complesso che ha l’obiettivo di preservare il patrimonio naturale nostro e le generazioni future. L’azienda è ormai alla terza generazione di conduzione portata avanti da donne appassionate del loro lavoro.

In tutti questi anni l’azienda ha seguito con rigore questo metodo di coltivazione, controllato e certificato da I.C.E.A. Oltre alle varietà conosciute si produce anche una piccola selezione di mele nella varietà “antiche”, come la Renetta Ananas, la Renetta Champagne e la mela Bella di Boskoop. Nel cuore della azienda un fazzoletto di terra è inoltre dedicato alla coltivazione di una spezia preziosa, lo zafferano.

SITO

Apicoltura Gabannini (Marche)

Nata nel 1913, l’azienda “Apicoltura Gabannini” produce miele da 4 generazioni nelle campagne incontaminate di Urbino, città di artisti e di buon cibo.

Parlare dell’azienda Apicoltura Gabannini significa parlare della famiglia Gabannini. Non si può scindere questo binomio, sono due realtà che traggono forza l’un l’altra. La famiglia Gabannini è intrinsecamente legata ai suoi prodotti, li garantisce e li propone con tutta la forza di una famiglia
legata alle proprie tradizioni ed al proprio territorio.

L’Apicoltura Gabannini offre oggi una vasta gamma di prodotti oltre alla tradizionale e rinomata produzione di miele.

Per rispondere alla domanda di un pubblico sempre più esigente e preparato, infatti, l’azienda ha saputo innovarsi e creare dei prodotti unici nel loro genere che sono il frutto della grande conoscenza della materia prima e di processi produttivi assolutamente innovativi.

Da non perdere nei dintorni una visita alla città rinascimentale di Urbino, il suo Palazzo Ducale e i Torricini. Un boccone per pranzo con la famosa Crescia sfogliata e pronti per ripartire.

SITO