Risotto al Fiorellino di capra

[food local ilnobileincucina]

Ingredienti

Per 2/3 persone:

  • Riso Carnaroli (200 gr)
  • Fiorellino di Capra (140 gr)
  • Cipolla rossa (1/2)
  • Burro chiarificato (1 cucchiaio)
  • Sale fino (q.b.)
  • Brodo vegetale (1 litro)
  • Pepe nero macinato (q.b.)
  • Aceto di mele (1/2 cucchiaio)

Procedimento

Prendi un pentolino e versa 1 litro d’acqua, poi aggiungi 2 dadi vegetali e porta a bollore.

Prendi la cipolla rossa, sbucciala e tagliala a metà, poi tritala fino ad ottenere dei pezzetti di piccole dimensioni.

Prendi il formaggio e taglialo a cubetti. Poiché è un formaggio molto gustoso io ho scelto di togliere la buccia per rendere il sapore più delicato. Tu puoi scegliere se toglierla o lasciarla.

Ora non ti resta altro che pesare il riso e siamo pronti per partire.

Metti a sciogliere in una padella il burro chiarificato. Aggiungi la cipolla tritata, regola di sale e fai cuocere per qualche minuto; dopo di che aggiungi l’aceto di mele e fai evaporare a fuoco vivo.

Quando l’aceto è sfumato versa il riso, mescola in modo che si amalgami con la cipolla e fallo tostare per 2/3 minuti.

Ora aggiungi il brodo fino a coprirlo. Fai cuocere per il tempo indicato. Aggiungi, se necessario, altro brodo durante la cottura e assaggia spesso per capire il grado di cottura del riso.

Quando il riso è cotto, spegni il fuoco e aggiungi il fiorellino di capra a cubetti. Mescola delicatamente in modo da far sciogliere il formaggio e farlo amalgamare al risotto.

Copri la padella con un coperchio e lascialo risposare qualche minuto.

Quando impiatti il risotto, aggiungi una macinata di pepe nero concludere il piatto.

Rispondi