Bisos Ospitalità Diffusa Ecosostenibile (Sardegna)

Nel centro di Paulilatino, dove il nord e il sud dell’isola di Sardegna languidamente si sfiorano tra le dolci colline alle pendici del Montiferru, sorge un posto magico che trabocca di storie da raccontare intorno a un camino, di profumi di torte, di voci di bambini che giocano. Questo posto è Bisos, che in lingua sarda significa sogni – ed è infatti il sogno del bioarchitetto Francesco Urgu, che ha recuperato l’antica dimora di famiglia.

Bisos Ospitalità Diffusa Ecosostenibile è un albergo diffuso, una delle prime dimore storiche 100% ecosostenibili in Italia. Questa antica dimora costruita 150 anni fa e poi abbandonata è rinata grazie a una complessa ristrutturazione realizzata secondo i più moderni principi della bioedilizia e dell’ecosostenibilità mantenendo, al tempo stesso, l’anima, la storia e le peculiarità architettoniche del palazzo.

Le sei camere, in sardo “apposentos”, portano il nome dei colori (nieddu, biaittu, grogu, murru…) che ritroviamo sulle testate dei letti, realizzate in legno e ricoperte artigianalmente da fili di lana sarda tinta a mano, con erbe e insetti, secondo un’antica arte.

La zona è ricca di archeologia: un must see è il Pozzo sacro di Santa Cristina, un monumento unico nel suo genere! A 30 minuti si trovano le bianche spiagge del Sinis, come Is arutas (famosa come la spiaggia dei chicchi di riso), S. Giovanni di Sinis, Mari Ermi.

Un’esperienza da non perdere, esclusivamente per i nostri ospiti, è la cena social e local in famiglia!

Bisos è un progetto di ospitalità diffusa eco sostenibile. Perché ospitalità diffusa?  Perché Bisos è il primo elemento di una struttura ricettiva di tipo “orizzontale”, che si richiama al concetto di albergo diffuso e mira a coinvolgere più unità abitative all’interno del paese, in modo da incentivare l’economia locale. 

L’idea del Bisos Social Eating si ispira proprio a questa filosofia.  Abbiamo coinvolto le famiglie del nostro paese per far vivere ai nostri ospiti  l’esperienza di una cena in famiglia, tra amici. Le parole d’ordine sono tradizione culinaria e stagionalità dei prodotti, che sono locali e genuini.  Tutti i cibi sono preparati con attenzione dalle “famiglie di Bisos”, che hanno appositamente seguito il corso HACCP per la manipolazione di cibi e bevande.

Visita il sito e le pagine Instagram e Facebook per scoprire molto altro su Bisos!

 

Rispondi