Saltimbocca alla romana

[food local cook_for_friends]

I saltimbocca alla romana hanno origini ottocentesche e vennero preparati per la prima volta da una storica trattoria romana, chiamata “Le Venete”.

Da quel momento sono entrati a far parte della tradizione culinaria romanesca e ad oggi rappresentano il secondo piatto più diffuso tra le proposte delle trattorie romane.

Ingredienti per 2 persone

  • 2 fettine di vitello
  • 80gr di prosciutto crudo
  • 40gr di burro
  • farina q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • pepe
  • salvia

Procedimento

Infarinare le fettine di vitello, disporre il prosciutto in superficie e due foglie di salvia per ogni fetta, fissandole con uno stuzzicadenti, in corrispondenza del lato lungo della fettina.

Scaldare il burro nella padella, poi aggiungere le fettine, pepare e far rosolare a fiamma sostenuta da entrambi i lati. Non aggiungere sale, il prosciutto conferisce già sapidità.

Quando sono ben rosolate, sfumare con il vino bianco e completare la cottura fin quando non sarà tutto evaporato.

Rimuovere le fettine di vitello e aggiungere al fondo di cottura un altro po’ di burro, facendolo imbrunire e addensare per ottenere una cremina. Versare la cremina sui saltimbocca e consumarli ben caldi.

Rispondi