Genga e Frasassi: nel cuore delle Marche

Genga, Parco regionale della Gola della Rossa e di Frasassi (AN), Marche

In questo itinerario tutto marchigiano vi presenteremo Genga e il suo interessante Tempio del Valadier, insieme alle grotte di Frasassi. Ci troviamo in provincia di Ancona, nel Parco Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi.

📷 Da vedere a Genga e Frasassi

Il tempio del Valadier è una chiesa che si trova a Genga, piccolo borgo in provincia di Ancona, nelle Marche. Fu edificato nel 1828 per volontà di Papa Leone XII, originario di Genga, su progetto a forma ottagonale dell’architetto Giuseppe Valadier. Il tempio, il borgo di Genga e le più famose Grotte di Frasassi si trovano all’interno del Parco Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi.

Poiché il tempio del Valadier sorge su una grossa cavità nella roccia, l’effetto che si crea sullo spettatore è particolarmente suggestivo.

Salendo per qualche chilometro, circondato da fitti boschi sulla cima di un colle, si raggiunge il borgo di Genga, insignito della Bandiera Arancione e voluto dai Conti della Genga. Ancora visibili le mura medievali e il palazzo voluto dai feudatari.

 Le grotte di Frasassi costituiscono una delle attrazioni turistiche più amate della regione Marche. Al complesso di grotte carsiche sotterranee vi si accede dalla cavità detta Abisso Ancona, una cavità talmente grande che potrebbe contenere il Duomo di Milano.

Tutte le “stanze” di questa meraviglia scolpita dalla natura sono emozionanti e sbalorditive e degne di essere visitate almeno una volta nella vita.

Vi rimandiamo al sito ufficiale delle grotte per  tutte le informazioni necessarie alla visita

💡 Genga e Frasassi: dritte BeLocal

Da visitare a Genga il Museo Arte, storia, territorio dove sono presenti opere del pittore quattrocentesco Antonio da Fabriano.

Concedetevi del tempo per immergervi nel verde prato nei pressi della romanica Chiesa di San Vittore alle Chiuse del XI sec, a qualche chilometro dall’ingresso delle Grotte.

🏠 Dove alloggiare a Genga e Frasassi

Per il soggiorno in zona Frasassi sono da prendere in considerazione le strutture che offrono servizi legati alla omonima area termale, famosa per i benefici delle sue acque sulfuree.  Da valutare anche la possibilità di alloggiare lungo la zona costiera che dista meno di 1 ora.

🍷 Da provare a Genga e Frasassi

Assolutamente da provare vi consigliamo il vino Verdicchio di Matelica, prodotto nella zona limitrofa del comune di Macerata.

🚝 Come arrivare a Genga e Frasassi

L’area si raggiunge facilmente in treno sia da lato Ancona che da lato Fabriano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...