Civita di Bagnoregio: la città che muore

Civita di Bagnoregio & Bolsena (VT), Lazio

Civita è una minuscola frazione del comune di Bagnoregio, nota come “La città che muore”, nomea attribuita alla tendenza all’erosione delle rocce argillose e di tufo presenti nell’area. Malgrado il tetro soprannome, il borgo è perfettamente mantenuto e l’aspetto medioevale è curato al minimo dettaglio. Rientra a pieno titolo fra i“Borghi più belli d’Italia”.

Civita svetta su una collina, al di sopra della valle dei Calanchi ed è raggiungibile solo a piedi tramite un ponte appositamente costruito. Si accede al borgo tramite Porta Santa Maria, intagliata nel tufo in epoca Etrusca, nonché unico ingresso al museo a cielo aperto di Civita.

💡 Dritte BeLocal

Sull’estremità est del borgo arrivate fino al “Giardino del Poeta”, dove si possono acquistare prodotti tipici e si gode di un panorama mozzafiato 360 gradi sulla Tuscia.

🏠 Dove alloggiare

Consigliamo di alloggiare nei pressi del lago di Bolsena. L’omonimo paese è molto vivo e caratteristico e si possono trovare ottime sistemazioni con vista lago. Noi di BeLocal abbiamo apprezzato l’ospitalità del B&B @casale1541.

🍝 Da provare

I lombrichelli alla viterbese sono un primo squisito e saporito (ricordano i pici toscani), da gustare con un bicchiere di vino rosso locale.

🚝 Come arrivare

Civita si trova in provincia di Viterbo, in Tuscia. Sono facilmente raggiungibili sia Orvieto (circa 30min) che Orte (45 min) dove si possono trovare collegamenti ferroviari e autostradali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...